lunedì 27 dicembre 2010

Buoni propositi (Good Intentions)


Buongiorno a tutti!
Come avete trascorso il Natale?
Io benissimo, devo proprio dire che il pranzo è stato un successo e siamo stati bene chiacchierando e mangiando!

Si è appena concluso il periodo delle letterine a Santa Claus ed è già ora di pensare
ai buoni propositi per il nuovo anno ormai alle porte.
Quest'anno ho diversi buoni propositi "green": ve ne svelerò uno alla volta! Vi va?

Ecco il primo:
vorrei contribuire nel mio piccolo alla riduzione dei rifiuti generati dagli imbalaggi plastici e per questo, Denny ed io, abbiamo deciso di acquistare un gasatore per l'acqua del nostro rubinetto (che, fortunatamente, è un'acqua buonissima e freschissima!).
Non beviamo sempre acqua gasata ma ogni tanto un po' di bollicine ci fanno
proprio piacere anche se ci infastidisce alquanto dover comprare le confezioni di gasata al supermercato...

Abbiamo fatto un breve calcolo e l' acquisto di un gasatore pare proprio essere un buon acquisto sotto tutti gli aspetti:
ecologico (via tantissimi imballaggi di plastica non riutilizzabili in casa che andrebbero a finire nella raccolta differenziata ed ad alimentare il consumo smodato di petrolio);
economico (si risparmia parecchio rispetto alla bottiglia acquistata in negozio);
questo acquisto inciderà anche sulla nostra ricerca dell' autosufficienza (per quanto possibile) che già portiamo avanti producendo acqua calda con i pannelli solari, calore domestico con la legna, uova con le nostre galline, frutta e verdura con il nostro orto...

Qualcuno ha qualche consiglio in merito al gasatore?
Io ne ho trovati due che non mi sembrano male: Sodastream e Imetec


15 commenti:

  1. Il proposito mi sembra ottimo!
    Non posso darti consigli perchè qui beviamo solo acqua naturale!
    un bacio
    Mari

    RispondiElimina
  2. Se tutti facessero un po' più di attenzione vivremo decisamente in un mondo più pulito,concordo pienamente!Noi beviamo solo acqua naturale quindi non ti posso dar consigli,però sono già alcuni anni che non la compriamo più.Quella del rubinetto da me è imbevibile e andiamo una volta a settimana a prenderla con le taniche ad una fontana di un paesino qui vicino.
    A presto
    Silvia

    RispondiElimina
  3. Non amo molto l'acqua gassata, preferisco quella naturale, ma il tuo proposito è ammirevole e da copiare sicuramente...

    RispondiElimina
  4. Ciao Francesca!
    Passate bene il Natale?
    Ti posso parlare di quello della Imetec, perchè ce l'ho giusto in casa! Io mi trovo benissimo, purtroppo l'altra marca non la conosco!
    Ci mette pochissimo ed è facile da usare!i buoni propositi ecologici sono sempre i benvenuti!
    Un abbraccio!

    Marta

    RispondiElimina
  5. In casa nostra solo "eau du bronzin", bronzin è il rubinetto in Genovese. Noi siamo fortunati,l'acqua è buonissima e si evitano un sacco di rifiuti. Ahimè, non usiamo acqua gasata :o( ma applaudo all'intenzione. Tanti auguri, Rosanna

    RispondiElimina
  6. Ciao Francesca, ti faccio molti auguri per l'anno nuovo!
    Silvia

    RispondiElimina
  7. Mi piacciono molto i tuoi buoni propositi ecologici per l'anno nuovo.
    Vorrei trovarne uno adatto anche nella mia famiglia: ci penserò!
    Sul gasatore non so aiutarti...purtroppo non posso bere bibite gasate perchè mi portano mal di stomaco..

    Un caro saluto,

    Arianna
    http://eguardoilmondodalmioblog.blogspot.com

    RispondiElimina
  8. Ciao panciottina!
    qui a Bolzano fortunatamente l'acqua del rubinetto di casa è proprio buona ma quando i miei figli vogliono l'acqua frizzante io, in ricordo dei tempi in cui ero bambina, uso le bustine di Frizzina...e ci piace taaaaaaaanto!
    forse sono l'unica ad usarla ancora????

    RispondiElimina
  9. Ciao bellissima, che questo Natale sia stato per te un Natale speciale NON HO DUBBI..IL 2011 PER TE SARà L' ANNO PER ECCELLENZA...RICEVERAI IL DONO PIù PREZIOSO...auguroni A TE E ALLA TUA BELLISSIMA FAMIGLIA...E COME SEMPRE DOLCI CAREZZE PER GG!!

    RispondiElimina
  10. Che tenero il babbino che ci fa gli auguri. Lo volevo comprare anch'io il gasatore, mi informerò.
    Che dire, il tuo anno sarà " L'ANNO" , quello che ti ricorderai sempre, insieme a molti altri speciali che già hai avuto e che avrai.
    In ogni caso gli auguri sono tutti per te, ed anche un intenso e sentito tifo da curva sud. Buona fortuna

    RispondiElimina
  11. Tesoro, che bravi siete!
    Se la mia acqua non fosse all'arsenico anche io lo comprerei! Noi abbiamo guardato il primo, rimanemmo molto soddisfatti..poi non se ne fece nulla!
    Bravi bravi bravi..viva l'autosufficienza! Noi stiamo per mettere i pannelli solari e già riscaldiamo casa con la legna delle potature che facciamo durante l'anno in azienda..
    Per l'orto ci attrezzeremo per ora abbiamo solo una zappa, che sarei io! ;)(non ci capisco nulla di piante e affini...avrò bisogno di studiare!)
    Baci affaticati

    RispondiElimina
  12. Ciao Fra!!! io non bevo le bollicine, ma l'acqua naturale, e da ormai un anno ho comprato la caraffa filtrante per l'acqua del rubinetto, così da eliminare le bottiglie di plastica. Bhè devo dirti che sono contentissima dell'acquisto!!! e se voi volete le bollicine penso che il gasatore sia una bellissima scelta ecologica!!!!
    Buon ultimo!!!!
    Un abbraccio!
    Mara

    RispondiElimina
  13. Questa si che è un'ottima idea!!!Peccato che l'acqua delle mie parti sia famosa per la quantità di schifo che c'è dentro (del tipo che troviamo le alghe nei filtri!!). Anche io ho un sacco di buoni propositi, per esempio un ottimo inizio sarebbe ricordarmi di spalmarmi l'olio di mandorle aulla pancia tutti i giorni!!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Ciao Francy anch'io ero arrivata alla tua conclusione, l'avevo comprato, ma poi mi si e' rotto quasi subito, probabilmente bisogna prendere una buon marca, a far aggiustare non conviene mai, conviene comprarne un'altro, ciao grazie, bacioni buon anno spero tutto bene rosa.)

    RispondiElimina
  15. Ciao Francesca,
    io da quasi 2 anni uso il gasatore della Soda Stream. Mi trovo bene, sia per come gasa l'acqua, sia perché fare la spesa senza doversi rompere la schiena con le casse d'acqua è un'altra cosa!
    Ti auguro un buon 2011.

    RispondiElimina