giovedì 19 aprile 2012

*Kitchen garden inspirations*


E piove pioveeeeeee, sul nostro amorrrrr!!

Scusate, sono impazzita, ma questo tempaccio non ci dà tregua e noi abbiamo così tanti lavori da fare nella fattoria: l'orto da arare, piante e semi da interrare, fiori da piantare.......

e va bè, al tempo non si comanda e allora metto insieme un po' di idee e qualche immagine che mi dà tanta ispirazione.

Quest'anno mi sono proprio fissata con i "raised beds" cioè i "letti rialzati" per la coltivazione dell'orto, comodi (si abbassa un po' meno la schiena e lasciano spazio per camminarci intorno senza schiacciare la terra ), decorativi e BELLISSIMI!!!!!

Vogliamo farli anche noi quest'anno, cambieremo un po' l'aspetto dell'orto, torneremo indietro nel tempo, una volta si faceva così l'orto in Piemonte!
Un bella alternanza di verdura e fiori (selezionati in base alle loro capacità di repellere gli insetti, così si evita l' utilizzo di insetticidi, furbo no? ).







  
Come mi piace questa targa, certo, ricorda i tempi bui della guerra ma....
potremmo utilizzarla tranquillamente oggi come slogan contro la crisi, a favore di uno stile di vita più sostenibile !

Sources of this pics can be found on my Pinterest boards here and here

E voi, che progetti avete per i vostri orti/giardini/poteger?

Fra, sperando che il tempo migliori.

18 commenti:

  1. Allora la prima foto è adorabile... io quest'anno ho voluto provare a fare l'orto nei vasi ...Alcune piantine le ho prese già fatte alcune ho messo i semi.... Le uniche cose che non mi stanno dando soddisfazione sono i semi di timo e menta... non cresce niente ed è ormai passato un mese.. Per tutto il resto ravanelli, insalata, rucola, erba cipollina, pomodori, fiori di zucca sta crescendo tutto... anche se devo diradarli ho esagerato con i semi... ma che soddisfazione.

    RispondiElimina
  2. Ciao Fra! qui oggi splende il sole e infatti mi sono arrischiata a tirare fuori il tavolo da giardino...vedremo! Mi piace un sacco l'orto così!!!! Soprattutto adoro la palizzata nella prima foto! Ecco, mia nonna in montagna aveva l'orto così: con la staccionata, i fiori tutti intorno e i letti rialzati...Ma il bello era che l'orto era (ed è, ora che è mia zia a curarlo) in pendenza!!! eh sì perchè il paesello di mia nonna è proprio abbarbicato sul fianco di una montagna! Io ADOREREI farlo nello stesso modo, ma penso di non avere abbastanza spazio, uff!
    Buona giornata!!!
    PS: il lettino...come è andata?

    RispondiElimina
  3. Ma tu non vuoi mica fare un orto, vuoi fare un giardino-ortato! Io quest'anno faccio passo, mi sono presa un po' di aromatiche e pianterò qualche piantina di pomodori nei vasi davanti a casa... non ho voglia di fare la guerra alle zanzare per annaffiare dopo il tramonto!
    Bellissimo post, come sempre, e bellissime foto!

    RispondiElimina
  4. Io fortunatamente sono riuscita ad arare l'orto quando era ancora beltempo... ma con tutta quest'acqua sarà un lavoro da rifare visto che crescono solo le erbacce :(

    Intanto mi sto godendo l'erba cipollina, i porri ed il prezzemolo che hanno ricominciato spontameamente a crescere dopo l'inverno. Per il resto, invece, dovrò attendere un po' di caldo per non rendere vani tutti i lavori di semina. Però non vedo l'ora perché adoro occuparmi del mio orto, con la soddisfazione di veder crescere le verdure e le erbe e poi poterle mangiare.

    Buona giornata, ciao Elle

    RispondiElimina
  5. Mi piacerebbe farmi un orticello - giardinello tutto mio!!!

    RispondiElimina
  6. Sono ancora indecisa se fare o no l'orto quest'anno: ho un pezzetto di terra a qualche passo da casa e ho provato a coltivare qualcosa insieme ai bambini due anni fa, ma sono stata sopraffatta dalle erbacce: le verdure erano splendide, anche perché il terreno non veniva utilizzato da diversi anni, ma le erbacce erano diventate una giungla: da sola proprio non ce l'ho fatta a tenergli testa. Mio marito non può aiutarmi perché lavora fuori tutto il giorno; se i bambini, ora che sono cresciuti, vorranno dare una mano si farà, per ora aspetto solo che smetta di piovere :-(
    L'idea dei letti rialzati potrebbe essermi d'aiuto.

    RispondiElimina
  7. Bellissimi gli orti rialzati, sono molto decorativi. Li proporrò anch'io da noi in campagna, mi piacciono troppo. Brava Fra, ottimo consiglio.

    Un abbraccio

    Viviana

    RispondiElimina
  8. Che bello questo post... vien proprio voglia di prendere la zappa in mano!....peccato che mi manca il terreno da coltivare uffi :-(( bacii ciao Sara

    RispondiElimina
  9. Dal silenzio a due commenti in un giorno: sono la solita esagerata! Ho molta nostalgia dell'orto: la mia è una famiglia di contadini, e anche quando mio papà ha cominciato a lavorare in un'azienda, ha sempre curato l'orto, ed era così ordinato che sembrava un giardino. Aveva proprio i "letti" rialzati con i vialetti puliti e un sacco di buonissime verdure ... Forse allora non lo apprezzavo tanto, ora cosa darei per riaverlo indietro ... sigh!

    RispondiElimina
  10. A vedere tutte queste foto di giardini mi viene seriamente voglia di mettere mano al mio..mi piace l'idea, già vista spesso in giro, dei letti rialzati, mi dà un senso di ordine. Ne parlerò al mio papà che è il diretto responsabile dell'orto ;)
    Bacioniiii e speriamo che il tempo si metta al bello fra poco, ora direi che è piovuto abbastanza!
    paola

    RispondiElimina
  11. Anche noi abbiamo preparato le aiuole con le tavole di legno non sono così belle ma ci abbiamo provato....
    Bloccati per il tempaccio aspettiamo che venga il sole per mettere le piantine.
    A presto
    Vale

    RispondiElimina
  12. Ciao Francesca
    ti seguo da qualche tempo e devo dire che i tuoi post sono sempre interessanti.
    Il tempo non promette nulla di buono per i prossimi giorni per cui dovrai accontentarti di progettare il tuo orto cominciando, eventualmente, a seminare nei vasetti o nelle cassette al coperto. Quando tornerà il caldo ci vorrà comunque qualche giorno prima di poter rimettere piede nell'orto.
    Io ho approfittato dei giorni di bel tempo dopo l'ultimo "primo quarto " di luna nuova (come mi ha suggerito mio suocero) per seminare qualche bustina di insalata e basilico. Inaugurerò il mio blog con qualche foto dei primi germogli.
    Un caro saluto.
    Paola

    RispondiElimina
  13. Appena approdata sul tuo blog... che bello!!! Mi piace tutto!

    RispondiElimina
  14. Ah che belli che sono, cara Fra!
    Nella casa nuova spero proprio di riuscire a ricavar uno spazietto (anche micro) per l'orto giardino!
    Buone gionate!
    Silvia

    RispondiElimina
  15. Ciao:)
    piacere di conoscerti!
    Anche io come te amo la natura, la campagna, gli animali... :)
    sarà un vero piacere leggerti!

    Complimenti per il blog!!! :)

    ilaria*

    RispondiElimina
  16. ....ma che bello!! COMPLIMENTI!!

    Deborah

    RispondiElimina
  17. Hi Fra,
    Lovely inspirations!! I can't wait for my veggie garden to grow! Nothing is better than yummy fresh veggies :-)
    Hugs,
    Bella

    RispondiElimina
  18. Speravo che questa primavera avrei potuto risistemare il mio piccolo giardino, ma tra lavoro in negozio e a casa di Luca Adriano non ha ancora avuto il tempo materiale per togliere una parte di recizione e quindi ripristinarla. Purtroppo finchè se non ricostruisce quella parte di recinto non possiamo ne sistemare le piante ne seminare il prato. Intanto ho acquistato 3 nuove piante di peonie ed alcune rose inglesi che però dovranno aspettare nei loro vasi fino a tempi migliori. Un bacione Gilda

    RispondiElimina