venerdì 15 giugno 2012

La paglia, finalmente! Mulching with hay.



Si vede che sono felicissima di aver trovato la paglia che tanto cercavo per pacciamare il nostro orto?

Ce l' ho fatta, l' ho chiesta ad un pastore della zona che la usa per i suoi animali e me ne ha
venduta una bella "balla"!!!

Ah ah, sono matta lo so! Me on the hay ball, I'm crazy, I know!

Così sabato ci siamo messi all' opera ed abbiamo pacciamato una delle porzioni del nostro orto, Denny ed io.

Domenica mattina papà ha dato una mano a Denny ed hanno pacciamato anche il campo di patate, cipolle e aglio ma si sa, gli uomini sono imprecisi e quindi al pomeriggio, visto che la mia mamma si è gentilmente offerta di badare a Giovanni, sono uscita sotto la pioggia a controllare il loro lavoro che, ovviamente, ho dovuto ritoccare!! ah ah!! Sono tremenda, lo so!

Poi ho pacciamato il campetto di zucche e zucchine e Denny e papà hanno deciso di utlizzare la stessa tecnica anche per la vigna!

Alla fine del lavoro, Domenica sera, eravamo fradici dalla testa ai piedi perchè ha piovito tutto il tempo...ma felici!

Così ora le nostre piantine sono protette da un meraviglioso strato di paglia che
le terrà giustamente umide e calde (ma non troppo come fa il telo nero che abbiamo sempre utilizzato gli scorsi anni e che abbiamo deciso di abbandonare), protette dagli sbalzi di temperatura tra giorno e notte (che da noi sono consistenti) e le erbacce infestanti sono state soffocate e anche alcuni parassiti verranno così tenuto a bada!

Senza contare il vantaggio di avere un materiale sano, naturale e pulito sotto alle piantine che eviterà il  marciume per contatto con il suolo a quei frutti che toccheranno terra (pomodori, melanzane nelle parti più basse della pianta, zucche e zucchini).


La pacciamatura con paglia non è un' invenzione dei giorni nostri,
è un tipo di pacciamatura tradizionale, molto usata in Francia ad esempio. 
Non abbiamo inventato niente, solo riscoperto il "come si faceva una volta"!

Sono così felice!
Ed inoltre, anche esteticamente, il risultato è bellissimo!
Che ne dite?  


Potatoes and onions field

Zucchini and squashes.



Rose tra i filari della vigna. Roses between our vineyard.


La porzione di orto misto: insalata, piselli, basilico, pomodori, sedano, peperoncini, melanzane....
The mixed vegetable garden: salads, peas, basil, tomatoes, cellery, peppers, aubergines.....
Il nostro piccolo fattore!! Non proprio contento di essere in mezzo alla paglia!
Our farm boy!! Not so happy to be IN the hay here!! Lol!

35 commenti:

  1. Francy ma che bello!!! Son cose che danno soddisfazione, il tuo orto è sistematissimo troppo bello, e quel fattore nell'ultima foto me lo mangio di baci... è dolcissimo! :-)
    Un bacione anche a te
    Etta

    RispondiElimina
  2. Bravissimi!
    Sono felice che l'abbiate trovata, chissà quante delizie preparerai :)

    Silvia

    RispondiElimina
  3. Sei proprio forte Francy!!Ma quant'è grande il tuo campo? hai proprio di tutto eh!!Bellissimo, hai il tuo mercato personale!!Un abbraccio e un bacione al piccolo fattore!!

    Stefy

    RispondiElimina
  4. Ma che bell'0rticello.... ordinato e pulito.E il tuo patatone? troppo garbato.

    RispondiElimina
  5. Complimenti, che bello! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. E' davvero bellissimo. Visto che sei un esperta posso chiederti un consiglio?
    Noi abbiamo un orticello piccolo piccolo, ma la terra è molto sabbiosa, moltissimo, secondo te la pacciamatura va bene anche con il nostro terreno?
    Grazie anticipatamente

    RispondiElimina
  7. your little guy is so cute. the garden is amazing.

    RispondiElimina
  8. quant'è bello dedicare il proprio tempo alla natura!!! complimenti per tutto!!!

    RispondiElimina
  9. oh my goodness! Your garden is awesome...it's so pretty! :)
    The year I used hay was the best my garden's ever been. I can hardly wait to go out and pick the veggies. We got one pickle last night!
    Happy Day!

    RispondiElimina
  10. Francesca sei troppo forte, tuo figlio è troppo bello e tutto meraviglioso, paglia, orto, foto, fiori !!!!

    RispondiElimina
  11. Finalmente l'hai trovata!!! E' venuto stupendo l'orto così e sicuramente le piantine cresceranno meglio. Il nostro orto è più piccolo e una balla di fieno sarebbe troppa...per quest'anno si va avanti a strappare erbaccie, prossimo anno ci penseremo e ottimizzeremo il tutto.
    Il piccolo fattore non sarà contento, ma in mezzo alla paglia è ancora più bello, un vero country boy!

    RispondiElimina
  12. your garden looks great Fra....and your little one is so funny!

    you be careful jumping on those hay rolls :)

    RispondiElimina
  13. quanto mi piacciono i giardini e gli orti, che purtroppo non ho, per una scelta sbagliata (timore di vivere a piano terra)....che bello produrre da sè tanti prodotti di uso quotidiano...quando adoro le balle di fieno, e che meraviglia il vostro fattorino!

    RispondiElimina
  14. che dire....siete fantastici! quando hai tempo ci dai la ricetta dello sciroppo di menta?
    grazie mille :-)))
    bacio

    RispondiElimina
  15. Vederti esultare arrampicata sulla balla di fieno è esaltante! Gran bel lavoro avete fatto, bravi.

    Un abbraccio

    Viviana

    RispondiElimina
  16. che bella la tua vita semplice e genuina Fra.....riuscire a gioire delle cose semplici,prendersi cura con amore della terra non in molti sono capaci di farlo soprattutto giovani donne della tua età! ti ammiro moltissimo Fra!!
    giovanna
    ps il tuo fattore è il fattore più bello del mondo!!

    RispondiElimina
  17. Non so da dove prendi così tanta energia!!
    Complimenti per tutto e grazie della mail
    Roberta

    RispondiElimina
  18. Your garden is just beautiful...

    And how sweet is your little boy in the wheelbarrow!

    RispondiElimina
  19. Che grande conquista!!!
    Siamo matte noi appassionate di orto e giardino, ne so qualcosa!
    Mi piace molto l'aspetto dell'orto con la pacciamatura della paglia.
    Anche mia sorella Delia ha fatto un post sul nostro blog sul suo orto sinergico e la paglia per la pacciamatura.
    E vedrai che risultati! ;)
    Auguri!
    Titty

    RispondiElimina
  20. bellissimo lavoro cara Francesca! Avrai un raccolto meraviglioso!!!
    bravissima
    simonetta

    RispondiElimina
  21. che meraviglia !!!!!! sono incantata da tanta passione W le donne belle!....lieta di averti incontrata ..laura

    RispondiElimina
  22. Tutto meraviglioso! Mi piacerebbe un sacco poter coltivare un pezzetto di terra. Chissà un giorno...
    Ma quel piccolo fattore cos'è!!! =)
    Buon fine settimana
    Silvia

    RispondiElimina
  23. Quando papà si deciderà a mettere nelle nostre mani il suo orto seguiremo sicuramente il tuo consiglio e poi è così bello vedere la paglia sparsa ssul terreno. felice fine settimana. Gilda

    RispondiElimina
  24. Io non conoscevo questa tecnica, ma mi pare davvero interessante. Le foto sono bellissime e il piccolino è un amore!
    Buon weekend.

    Deborah

    RispondiElimina
  25. Veramente un bell'effetto...e tanto utile. Bravi, raccoglierete presto i frutti di cotanta fatica. :)

    RispondiElimina
  26. Complimenti Francesca, hai avuto un'ottima idea, e poi il tuo orto e' bello grande, come ti invidio...

    Sono approdata sul tuo blog quasi per caso e mi fa piacere averti scoperta. Vorrei cogliere l’occasione per invitarti a partecipare al mio Linky Party settimanale. Si tratta di una raccolta di progetti a tema comune. Il tema della settimana? “Farfale, che passione!”. Poi è iniziato qualche giorno fa un linky party che dura tutta l’estate e si intitola “Giochiamo Insieme?” – Attività per bambini. Se ti andasse di partecipare alla nostra raccolta con qualche tuo post vecchio e nuovo, ci trovi qui: http://cecrisicecrisi.blogspot.it/2012/06/linky-party-12-farfalle-che-passione.html
    Ti aspetto! Topogina

    P.S. Il plurale di goose e' geese

    RispondiElimina
  27. La passione con cui ci racconti la tua vita mi trasmette sempre serenità.

    Grazie

    Ilaria

    RispondiElimina
  28. Fantastico Francesca! Che spettacolo tutta quella paglia.. e molto fotogenica direi!
    Un grande abbraccio
    Mug

    RispondiElimina
  29. Ma dai!!!! bellissima la pacciamatura con la paglia!!! chissà che raccolto, poi! E il piccolo fattore cicciotto è tutto da mordere!!!!

    RispondiElimina
  30. Fra,
    I know just how happy you are. Robby brought me home two bales of straw from the farm Friday for me to use just in the garden. I was so happy and started to place it in the garden but did not finish. Today it has rained all day so maybe tomorrow if the garden is not too wet. Your gardens look beautiful. Please keep posting more pictures.
    With my love,
    Deb

    RispondiElimina
  31. caspita così tanta ce ne vuole? io sono sempre stata tentata ma pensavo ce ne volesse molta meno ... fammi sapere il risultato ... metti qualche foto anche più avanti! grazie!

    RispondiElimina
  32. che bello il tuo blog , in poche parole ci racconti quello che fai , la terra ricoperta di paglia cosi' sappiamo a cosa serve , insomma esplorando i vari blog si impara di tutto, brava passa da me www.metalfimo2.blogspot.com

    RispondiElimina
  33. Mi affaccio per la prima volta al tuo blog, e credo che ti seguirò con curiosità.
    Vorrei farti i complimenti per come tieni l'orto: da questo si capiscono molte cose delle persone, ed oltre alla precisione (che pare da manuale) vedo che hai distribuito bene gli spazi e le varietà coltivate.
    La pacciamatura poi è un'ottima trovata per contenere le erbacce, mantenere umidità al piede della pianta, evitare il riscaldamento delle piantine trapiantate (o spuntate) e apportare sostanza organica al terreno per il prossimo anno.
    Parola di chi ci campa con l'orto.
    Obbrava

    RispondiElimina
  34. Обзор www ресурсов или [url=http://obzorwwwru.net.br.ms/?p=21]обзор сайтов[/url] и не только.

    RispondiElimina