mercoledì 24 ottobre 2012

C'è sempre qualche lavoro in corso/ Work in progress...as usual


A casa nostra, per non parlare poi della fattoria, c'è sempre qualche nuovo progetto in corso....piccolo... ma molto più spesso grande!

Ecco un accenno agli ultimi lavori in corso nella nostra piccola fattoria.

Questa gallina grigia è un regalo che ci ha fatto papà....
eh già..a casa Passionedeco son più apprezzati i regali di questo genere che i gioielli!! ah ah!!!



Denny ed il nostro amico Mimmo all' opera nella "riva" che porta al laghetto delle oche e delle anatre, la stanno terrazzando per renderla più fruibile e per creare delle zone di cova per i nostri animali.
 In Primavera, bimbi permettendo, avremo da sbizzarrirci a piantumare piante adatte a creare un ambiente di stagno!
Non vedo l'ora! Ho già tutto il progetto in testa.
Intanto gli uomini sgobbano!



E io preparo loro un buon caffè (all' Americana...sì!, non storcete il naso, a noi piace così!).
Un momento di relax nel giardino prima di riprendere i lavori.


Il ragazzo che vedete qui a sinistra ha aiutato Denny ad ampliare il pollaio...ormai abbiamo troppe "ragazze" e non ci stavano più alla sera, quando rientrano per fare la nanna! Così, oltre ad ampliarlo (ora è raddoppiato), mio marito (ah ah!!) ne ha approffittato per studiare delle celle di deposizione degne di un pollaio deluxe. Che ne dite?
A me piacciono un sacco e anche "le ragazze" sembrano proprio gradire!!



Un piccolo monello controlla i lavori...tutto ok Giò?!!
E' proprio un bel tipo!


Come ogni fattoria che si rispetti abbiamo deciso (finalmente) il nome per la nostra:
FATTORIA NOVECENTO
(che da anche un'idea di continuità con il nostro lavoro primario,
per chi non lo sapesse Denny ed io lavoriamo a Cera Novecento, azienda fondata dai miei genitori).
Per ora la fattoria non è un lavoro...ma, chissà.. un domani...sarebbe bello!

Che ne dite? Vi piace il nome che abbiamo scelto?

25 commenti:

  1. Leggere il tuo post é come fare un tuffo nel passato... Anche nella mia piccola fattoria abbiamo uno stagno, un tempo dedicato alle nuotatine di oche (oltre alle oche bianche avevamo una coppia di stupende oche canadesi, di una bellezza mozzafiato) e anatre. Ora funge da abbeveratoio per le caprette. Un tempo avevamo centinaia di galline, vendevamo anche le uova ai ristoranti. Poi il bosco circostante si é popolato di faine e volpi... e abbiamo dovuto rinunciare a tutto. Comunque ti svelo un segreto... in fattoria anche noi beviamo il caffé all'americana, ha tutto un altro sapore rispetto al caffé normale che ben si addice alla vita contadina. Almeno, a me sembra. :)
    Molto carino il nome della fattoria. Noi abbiamo tenuto il nome datogli dallo zio di mio padre.

    RispondiElimina
  2. Come leggere la pagina di una favola per bimbi, la fattoria, lo stagno le galline... Vivere un sogno come il tuo non ha prezzo... Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. La cosa che ti invidio di più Francesca non è la casa meravigliosa, il lavoro fantastico, la fattoria in evoluzione continua... la cosa che ti invidio di più è un marito che ama le stesse cose che ami tu, che si da da fare in cortile, che adora gli animali ... un marito con cui condividere un progetto di vita! Non è scontato credimi!

    RispondiElimina
  4. Il nome che avete scelto è DIVINO. Quanto mi piace venire qua e immergermi nelle vostre storie di vita quotidiana, le galline, il pollaio deluxe(ahahah),la famiglia...è tutto talmente autentico e semplicemente bello che mi fa sentire bene. La foto di copertina mi piace assai.

    Un abbraccio

    Vi

    RispondiElimina
  5. Beh una fattoria che si rispetti ha molto lavoro, ed è bello dedicarsi a progetti per migliorarla! Mi piace tanto il tuo pollaio e che bella la nuova signorina! Complimenti insomma per la tua Fattoria Novecento!! A presto cara!

    RispondiElimina
  6. Nome fantastico e quanto mi piace leggerti..mi fai sognare tutto stupendo.

    RispondiElimina
  7. Sì, mi piace Fattoria Novecento, fa molto "storico". P.S.:non ci crederai, ma la notte scorsa ti ho sognata: venivo a casa tua, ti conoscevo e mi facevi vedere tutte le tue stanze... mi porto il tuo blog anche a letto :-) Ciao, Adrialisa

    RispondiElimina
  8. mi piace il nome ma ancor di più mi piace la tua fattoria e il modo in cui ne parli e come la vivi!
    un abbraccio
    giovanna

    RispondiElimina
  9. Finalmente sono riuscita a mettere le mani sul pc, ho seguito gli ultimi avvenimenti dal cellulare, ma per commentare preferisco una tastiera come si deve....

    Prima di tutto congratulazioni per il bellissimo semplice matrimonio, eri radiosa !!!

    E poi grazie, perchè è sempre bello leggerti e guardare le tue foto, l'hotel per le galline poi è magnifico ;o)
    Aspetto curiosa di vedere altre stanze della tua "casetta" decisamente non la immaginavo così grande...

    Un abbraccio
    Lisa

    RispondiElimina
  10. Ciao Francesca carissima.... Ma che bella la gallinella "tigrata"....non ne avevo mai viste così!!! Il nome per la vostra fattoria è perfetto... E il sovraintendente GG è uno spasso!!! Baciottini JERRY

    RispondiElimina
  11. Ciao!! Sono animalista e vegan e per me vedere gli animali amati come meritano è la cosa più bella. Bellissimo il nuovo pollaio ed anche la foto dei tre lavoratori stanchi che fanno pausa seduti. Il nome per la fattoria lo trovo perfetto, in linea con l'azienda di famiglia, anche se confesso che scopro solo oggi questa notizia!!
    A presto.

    Deborah

    RispondiElimina
  12. Un nome perfetto! Bravi e buon lavoro...

    RispondiElimina
  13. Il nome mi sembra perfetto ed appropriato. Per non parlare del super albergo pollaio con tutte le camerette ... fantastico...

    RispondiElimina
  14. Bhè, ma non potevate scegliere nome più azzeccato!!! Ora urge targa in ceramica dipinta, da appendere al muretto del cancello col nome della Fattoria!!!!
    E il pollaio....bhè, di lusso!!!!
    Ciao!

    RispondiElimina
  15. Ciao Francesca
    ormai sai come la penso: questo progetto FATTORIA NOVECENTO è avveniristico.Voi ideatori godete della massima stima sia per costanza che per operosità! Per le galline, devi sapere che in futuro, anche casetta verde ne avrà un paio. Devo capire se il regolamento comunale dei centri abitati lo consente, nel frattempo per vostro piacere personale, ecco un link interessantissimo:
    http://www.ilpollaiodelre.com/polliit2.htm

    a presto!!
    Marzia

    RispondiElimina
  16. Nome decisamente appropriato... e accidenti che pollaio di lusso! Le tue "ragazze" lì dentro ti sforneranno delle uova d'oro! Ahah! Comunque è tutto bellissimo, la tua fattoria è spettacolare! Un bacione! P.S. Ho ricevuto le cere, tutto a posto. Grazie mille per la velocità! A presto.

    RispondiElimina
  17. What a great hen house! We hope to build one this winter.

    RispondiElimina
  18. ciao mi chiamo daniela e trovo questo blog moooolto bello,mi piace la tua casa e la tua fattoria,anche perche come te amo molto gli animali.Anchio ho una piccola fattoria che intendo allargare.Buon lavoro e da oggi ti seguirò con vero piacere.

    RispondiElimina
  19. Ciao Francesca, ho appena ricevuto i prodotti che avevo ordinato, che puntualità!!!! Grazie, veramente grazie!!!!

    RispondiElimina
  20. E' sempre bello passare di qui..tua marito ha fatto un lavoro perfetto!!E' stato bravissimo!Chissà come appare tutto fantastico agli occhi del tuo piccolino!!E' in questi luoghi e con questa serenità che tutti i bimbi dovrebbero crescere!..un bacio^_^

    Stefy

    RispondiElimina
  21. Fra, ma il pollaio è qualcosa di stupendo!!! *_*
    Bravissimo Denny e bravissimo anche GG...se non c'era lui a supervisionare i lavori...hehehe

    un abbraccio grande

    Ele

    P.s. fattoria novecento...mi garba tantissimo!!!!

    RispondiElimina
  22. Che meraviglia vivere e respirare la natura! Sono una neo follower, anche se ti seguo da tempo, cari saluti da bellalullo

    RispondiElimina
  23. di meglio non poteva essere!
    bellissimo pollaio... e davvero complimenti per i bei progetti condivisi con il tuo Denny, come ha scritto Monica... non è poi così scontato!
    baci Fra
    s

    RispondiElimina
  24. Il nome è molto evocativo (e non solo dell'azienda di famiglia): mi piace, obbrava!
    I miei complimenti per il pollaio: più che altro mi pare una villa...

    RispondiElimina
  25. Visto che si parla di galline, direi che con il nome avete trovato ... l'uovo di Colombo, ah ah ah! Mi piace, e vi auguro che in futuro, chissà ... ;-)
    Silvana

    RispondiElimina