mercoledì 9 gennaio 2013

Le finestre di una casa, come gli occhi di una donna.


Se mi capiterà un giorno di andare a sbattere da qualche parte mentre guido sarà senza dubbio colpa di una finestra che ha particolarmente attirato la mia attenzione! Poco ma sicuro!


Non ci posso fare nulla, quando sono in giro o quando passeggio per il paese, le finestre attirano sempre la mia attenzione.. quando ne vedo una particolarmente bella e che lascia intravedere qualche dettaglio della casa, bè, inizio a fantasticare e a farmi un' idea della vita che scorre dietro i suoi vetri.

E devo dire che, a distanza di tempo mi è successo di venire a sapere che le mie fantasticherie non erano poi tanto diverse dalla realtà...segno che quello che penso delle finestre non è sbagliato:


... si dice che gli occhi siano lo specchio dell' anima (e lo sono) e siccome io credo fortemente che le case abbiano un'anima bè...allora le finestre sono lo specchio dell'anima di una casa.
Infondo, non è forse vero che facciamo con le finestre quello che facciamo con gli occhi?
Le apriamo al mattino appena svegli e le chiudiamo, oscurandole con le persiane la sera, prima di coricarci.


Osservandole si possono capire molte cose della padrona di casa:
ama i tessuti rustici o quelli fru-fru, o magari entrambi?
E le piante, ne ha in casa?
Ha animali ?

Le piace dare aria alle stanze da letto tutta la mattina prima di rifare i letti?


Ama decorare i davanzali?


    Si riesce ad intuire quale sia l' atmosfera all' interno della casa?




A casa mia succede anche questo .... i colombi di mio papà adorano poltrire sul davanzale della finestra della mansarda...(con conseguenti sgacazzamenti al piano di sotto e cioè sul balcone della mia stanza da letto!! ah ah, perdonate la finezza!!).


   E che ci sia sempre qualcuno pronto a sbirciare la mamma mentre fa qualche foto!! 


E poi la sera, quando si accendono le luci delle case sono ancora più belle
(e si può sbirciare meglio!!)... peccato che in molte case però la gente utilizzi quelle lampadine che emanano luce bianca...io non le sopporto, sono così fredde...proprio per nulla poetiche!




Le foto di questo post sono tutte di casa mia, su Pinterest invece ho una cartella
denominata "Windows and Doors" con immagini meravigliose di finestre pescate in giro per il web..se volete vederla cliccate qui!

Buona giornata a tutti voi!

Francesca

30 commenti:

  1. Ciao Fra,
    stavo facendo un ragionamento simile ieri sera mentre ero in auto con mia mamma, guardavo dal finestrino le case e ci siamo chieste perché certe persone usano quelle lampade che creano quella luce fredda quasi verde che io non sopporto, così poco accogliente e per niente romantica.
    La tua casa invece è bellissima e le finestre ti rappresentano in pieno.

    Silvia

    RispondiElimina
  2. Vedo che non sono l'unica... anche io adoro guardare sbirciare dalle finestre, ma no le persone ma le case come dici tu... l'arredamento e farmi fantasticherie pure io...

    LO adoro ... quindi vado subito a vedere la tua cartella windows and doors... Ciaoooooo

    RispondiElimina
  3. Ciao Francesca buon anno, grazie per queste bellissime immagini...anche io amo le finestre, e le luci gialle, calde....un bacione

    RispondiElimina
  4. come non essere d'accordo? risulta a volte un po' pericoloso sbirciare, soprattutto mentre guidi!!! Le più belle e indimenticabili... in un paesino francese(tanto per cambiare...) che si chiama Gerberoy, ogni casa una delizia, sebrava un set cinematografico! Peccato che allora non avevo il blog ne il tempo di perdermi in fotografie dettagliate per averne un ricordo (solo tante foto con i miei Carlo e Giovanni tutti sorrisi...). Però è uno di quei luoghi che rimangono nel cuore che spero prima o poi di poter nuovamente visitare e che a tutti consiglio!!!
    baci
    s

    RispondiElimina
  5. E' vero, ci sono finestre e finestre e luci e luci e si intuisce tanto da loro.
    Io adoro arrivare a casa e trovare il gatto sulla finestra di cucina.

    RispondiElimina
  6. hai proprio ragione!Ogni tanto mi perdo anche io nel guardare alcune finestre o portonicini!Quasi mai però sono curate come le tue!!!Si sapeva già che la tua casa fosse bellissima,ma vista di notte con quella bella luce calda è davvero un sogno!
    Un bacio e anche se in ritardo..auguri!
    Bea

    RispondiElimina
  7. Cara Francesca, faccio esattamente la stessa cosa: anch'io adoro sbriciare le finestre, soprattutto la sera, e immaginare come potrebbe essere dentro. Ti dirò di più: se scorgo un interno in stile moderno e di design, smetto subito di guardare, e cerco un'altra finestra più consona ai miei gusti :-) Ciao, Silvana

    RispondiElimina
  8. Un post molto poetico...grazie
    Pensavo di essere l'unica a sbirciare verso le finestre degli altri, immaginando gli interni delle case dai pochi dettagli che si possono cogliere attraverso le tende, invece vedo che sono in buona compagnia!

    RispondiElimina
  9. Eccone n'altra….un'altra piccola cosa che condividiamo vedo!
    Io giro sempre con gli occhi che scrutano a destra e sinistra, da tutte le parti.. sempre attratta dalle case, come incerca di una specie d'ispirazione!
    Lo stesso discorso vale per le luci.. uso sempre quelle a luce calda che, lo dice la parola stessa, danno calore!!
    un abbraccio a luce calda a te e tutti!

    Stefy

    RispondiElimina
  10. Hai ragione. Dietro una finestra illuminata può esserci qualunque tipo di vita, proprio come dietro gli occhi delle persone. Bellissima atmosfera nelle tue foto. Ti auguro un buon 2013.
    Deborah

    RispondiElimina
  11. Lo faccio anche io questo gioco,mi piace un sacco "curiosare" nelle vite degli altri!Beh,sapere che non sono la sola mi fa sentire un po' meno in colpa!!
    Silvia
    P.S.manca poco oramai alla nuova nascita o sbaglio??

    RispondiElimina
  12. Non avevo mai pensato profondamente alle finestre... forse per deformazione professionale ma io delle case noto soprattutto l'involucro esterno: colore, materiale, stato di mantenimento,... però questo racconto mi piace un sacco (come le tue foto). Finestre vere, di quelle che fungono, appunto, da finestre. Non come quelle cose orribile (pardon) che si vedono in giro al giorno d'oggi in cui le finestre prendono il posto delle pareti e 1) non si possono aprire perché, dicono, "c'è la ventilazione interna controllata" (una schifezza!!) e 2) giorno e notte devi tenere le tapparelle abbassate perché altrimenti i passanti ti vedono anche quando sei al bagno. Benvenga gli specchi dell'anima delle case, ma di quelle case con anime di altri tempi... un po' come le persone! Un bacio

    RispondiElimina
  13. Beh allora cara Francesca se tu vivessi in Inghilterra altro che pali e muri prenderesti!.. Perché qui nessuno usa tende davanti le finestre.. quindi altro che immaginare.. puoi proprio vedere tutto.. soprattutto la sera ovviamente!!.. Solo che qui.. pare che nessuno ì interessi.. ecco forse perché non sono preoccupati di schermarle con qualcosa! Di conseguenza Io sembro la maniaca di turno che invece si mette ad ispezionare gli interni.. ahaha e mio marito, da buon inglese, ogni volta che mi becca mi cazzia.. evvabbeh! :D
    Complimenti per le foto sono davvero belle.. danno un'idea dell'anima della tua casa.. la tua casa tralaltro ha degli occhi bellissimi! ;)

    RispondiElimina
  14. Carissima,
    capita anche a me sai, capisco benissimo quello che hai scritto :-) hai fatto delle foto bellissime, quella con la finestra accesa stupenda!
    Un bacione
    Etta

    RispondiElimina
  15. Penso spesso a queste cose, per questo preferisco fare la passeggera in macchina ;) così guardo di qua e di la, le luci fredde non ci piacciono proprio! Le tue foto sono meravigliose

    RispondiElimina
  16. leggendo il tuo post mi sono immedesimata e mi pareva di sbirciare un pochino anche io tra le ante delle finestre aperte, per vedere quella vita normale...
    sbirciare attraverso i vetri, e notare quei particolari che le tende non nascondono, la luce del lampadario poi rende magica l'atmosfera
    bello il tuo post belli i tuoi scatti
    buona settimana Valeria

    RispondiElimina
  17. Ed io sbirciando le tue finestre vedo (e mi incanto) tutto l'amore di una donna per una vita, una casa d'altri tempi, senza corse frenetiche e tende a schermare il vuoto... leggo l'amore per ogni oggetto, ogni dettaglio, e immagino un mondo pieno di serena gioia...
    Bellalullo

    RispondiElimina
  18. Che belle! Hai proprio ragione, anche a me piace sbirciare! Bellissime foto, specialmente quelle notturne! Ciao Francesca!

    RispondiElimina
  19. Adoro anche io guardare le case attraverso le finestre :o) e per questo adoro i paesi nordici !!! Durante il mio ultimo brevissimo viaggio in Olanda ho riavuto l'occasione di restare incantata davanti allo spettacolo che ognuno lì da della propria casa, grandi vetrate, tende aperte e luci sempre accese per ammirare ai passanti gli interni......
    ciao
    Annalisa

    RispondiElimina
  20. Allora non sono la sola.... io fantastico sulla casa osservando le tende e i lampadari che si intravedono.... ma quello che catalizza maggiormente la mia attenzione sono i balconi e i davanzali fioriti.... basta un piccolo vaso con un ciclamino, una violetta....un'aromatica a cambiare il volto ad un "anonimo" davanzale...
    Buona serata
    Elena

    RispondiElimina
  21. Beautiful windows and it is true...windows are the eyes of a home's soul. Love the little one peeking through the window! xx

    RispondiElimina
  22. Che bello questo post!
    Mi trovi in ogni riga! :)
    E quelle luci a basso consumo..la gente dovrebbe sapere che le fanno anche a luce calda! O forse le preferiscono fredde? Mi riesce difficile crederlo, ma è anche possibile... Io mi son data alle alogene, molto simili a le vecchie care lampadine ad incandescenza!
    W il calore!

    DI

    RispondiElimina
  23. Che bel post!
    Hai proprio ragione: la cosa che attira di più la mia attenzione è senza dubbio una finestra che filtra la luce dell'interno. Sembro una falena!
    Belle le foto, la cura dei dettagli, la serenità che si percepisce.
    Simona

    RispondiElimina
  24. sai dove dovresti andare? in svezia!! io quando la visitai, in camper, rimasi stupefatta dalle sue finestre...viaggiando da un paese all'altro, soprattutto nei piccoli centri, si passava davanti a decine, anzi centinaia di case che dal crepuscolo davano segnale della loro calda eistenza accendendo dei paralumi proprio dietro le finestre...luci naturalmente gialle...così si potevano scorgere piccoli micromondi o, quando le tende non erano scostate, si potevano immaginare scene di tepore e té caldi...io ci ricamavo su intere storie ammirando i vialetti e i giardinetti antistanti ogni singola fatata abitazione...

    RispondiElimina
  25. Anch'io non sopporto le luci bianche e fredde che riescono a far diventare brutto anche un bell'ambiente. Com'è bello sbirciare dentro casa tua. E questa è la mia cartella "porte e finestre" su pinterest: http://pinterest.com/adrialisa/porte-e-finestre/ (perché non ho solo quella delle oche, hihihi). Un abbraccio, Adrialisa

    RispondiElimina
  26. Le finestre sono gli occhi delle case, guardandoci all'interno puoi vedere la sua anima, il suo interno. Io adoro le tende, ma devono dare quel senso si fatato, devono avere un'anima anche loro. Io cerco l'anima in tutto!
    Complimenti per le meravigliose immagini, scaldano il cuore e...l'anima. Antonella

    RispondiElimina
  27. Beautiful pictures, my
    friend! I'm off to follow
    you on Pinterest....

    Have a lovely weekend!

    xo Suzanne

    RispondiElimina
  28. Siamo davvero simili noi due, anche io adoro sbirciare, in Belgio dove usano pco le tende, stavo sempre col naso inj su e mio marito mi diceva "attenta che prima o poi qualcuno ci mena: non puoi guardare dentro le case delle persone!!!" ma io proprio non resisto, mi piace troppo sbirciare e fantasticare! e poi le luci bianche... che orrore!!!!! quando compro le lampadine io sono molto esigente ;)

    RispondiElimina
  29. Piacere francesca..bellissimo bimbo e bellissime foto..posso chiederti..ma le fai col cell o con una macchina fotografica..????....

    RispondiElimina
  30. Prenderò di certo ispirazione dal tuo buon gusto e dal tuo blog per la mia nuova casa!!

    Con affetto

    Michela

    RispondiElimina