lunedì 24 marzo 2014

Per mamme, neomamme e future mamme.


In tante mi avete chiesto di scrivere un post sui miei libri di cucina preferiti perché avete intravisto la libreria che ho in cucina…

e invece, sempre e anche di libri vi voglio parlare oggi ma di un altro argomento che mi sta molto a cuore, spero e credo interesserà anche a voi!

Link utili e libri utilissimi per crescere ed educare i nostri bimbi…almeno…per il mio modo di vedere e
intendere questo delicato argomento.

Forse ricordate il mio pensiero su questo soggetto, altrimenti potete leggere qualcosa in questo mio vecchio post: http://passionedeco-francesca.blogspot.it/2012/03/stufa-e-non-di-quelle-che-bruciano.html

Ecco libri e link che mi sono tanto piaciuti, che ho letto e riletto e che tutt'ora consulto come riferimento quando c'è qualche dubbio che mi tormenta o voglio ritrovare la fondatezza di una mia convinzione!

In primis questo libro scritto da un' ostetrica biellese in collaborazione con Giorgia Cozza
(già autrice del bellissimo libro "Bebè a costo zero").
Perché di "allattamento al seno" tutti si riempiono la bocca e tutti sembrano promuoverlo e incentivarlo ma la realtà è ben diversa…
quindi, una validissima e sensata guida come questa deve essere sempre a portata di mano, questa insieme a una buona dose di testardaggine, pazienza e decisione.

                       


E se avete dubbi o domande qui trovate la pagina fb del Centro Allattamento Biellese coordinato dall' autrice di questo libro:

oppure potete anche contattare la Leche League


E ora altri due testi che tengo sempre a portata di mano, entrambi scritti da due pediatri
(mica sono sempre contraria ai pediatri…ci mancherebbe…ma devono essere pediatri un po' strani!)
ed entrambi sul tema dello "svezzamento"
(come immaginate non ritengo corretto svezzare i bimbi troppo precocemente….ma la parola ai libri).

Il primo libro di Proietti, "Figli vegetariani" è il testo che ho potuto seguire con Giovanni, il mio primogenito perché, evidentemente, lui la "pensava così"! 
Gg è stato non solo vegetariano ma completamente vegano fino ai 18 mesi, epoca in cui ha
messo i canini ed ha deciso che era ora di iniziare ad assaggiare anche la carne
(giustamente…ogni dente ha la sua precisa funzione e se il dente deputato alla masticazione di un determinato alimento ancora non c'è…sarà mica che non è ancora ora per quel bimbo di mangiare quel determinato cibo?)



E questo invece, di Lucio Piermarini, il testo che, nonostante io non condivida in tutto e per tutto il suo pensiero 
(cioè, lo condivido per quanto riguarda l'atteggiamento rilassato, senza stress, senza fretta verso 
l' integrazione di cibi solidi nella dieta di latte materno)
mi sono ritrovata a seguire con il piccolo Carlo…
che è un monello!
E che ama rubarci il cibo dal piatto (specialmente se ci sono cibi ben saporiti e gustosi…anche piccanti!).
Dicono tutti che io sia una "talebana" su questi temi ma diciamo solo che ho le mie convinzioni..ecco…e che Carlinè già riuscito a farle crollare! ih ih!!
No, rimango convinta ma diciamo che con lui sono dovuta scendere a compromessi! 



E sempre di Piermarini questo testo meraviglioso sui meccanismi della pediatria ospedaliera italiana..…
scritto da un pediatra che confessa di essere stato anche lui fautore di questo sistema e che poi si è pentito...




E ora passiamo ai link sull' educazione e sulla sperimentazione 

http://theimaginationtree.com il blog di un'educatrice/mamma Inglese

tre post molto utili e divertenti scritti dalla mia amica Parisienne Farmgirl per insegnare ai piccoli come  
mangiare da soli e di tutto.


E se volete farvi due risate sul tema "le stupidate che la gente dice sul tema allattamento….questa pagina fb la dovete proprio seguire!

Infine…e poi basta perché vi ho già lasciato abbastanza compiti da fare :-))) , 
le mie due raccolte su Pinterest:
Educating Children dove troverete tutto ciò che salvo sul soggetto educazione e sperimentazione, quasi tutto di ispirazione Montessoriana o Steineriana
e la cartella Kids, Motherhood, Kids Room dove troverete un po' di tutto di quello che mi piace per i bimbi!

Spero abbiate gradito questo post e che io vi abbia invogliato a  leggere e scoprire questo mondo.

E ricordate:


http://www.everythinghealthynaturally.com/dirty-kids-healthy-kids/

Buona settimana,

Fra

12 commenti:

  1. Grazie Francesca per questo post che mi ha fatto sorridere per quel tuo modo di ammettere con ironia le tue convinzioni! Io sono una neo mamma e tutti questi link mi torneranno certo utili.
    Nel mio blog c'è un ringraziamento anche per te e per il tuo blog che in questi ultimi mesi ho letto con piacere.
    A presto
    Ele
    mellowthings.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eleonora! Ho letto il tuo post e sono felice di esserti stata di compagnia nei mesi della tua gravidanza!

      Elimina
  2. non sono ancora una mamma , ma saranno utili questi libri ...
    grazie per averli condivisi con noi!

    RispondiElimina
  3. ti giuro, con il prossimo figlio seguirò tutti questi consigli!!! Angelina

    RispondiElimina
  4. prendo subito appunti. Una dott.ssa mi ha consigliato "Bambini Super Vaccinati" del pediatra Serravalle, ho intenzione di prenderlo per farmi un'idea su questo argomento!! Spero di leggere molti post sull'argomento.. ho un sacco da imparare!
    Un abbraccio forte
    Angela

    RispondiElimina
  5. Piermarini è il mio guru Fra! regalo sempre "io mi svezzo da solo" alle amiche neomamme perchè spero di convincerle che il momento dello svezzamento può essere una fase naturale, serena e divertente, anzichè un tour de force tra tabelle, dosi e soprattutto pappette rigorosamente preconfezionate! Grazie per gli altri suggerimenti, a parte Parisienne farmgirl, che seguo da tempo e apprezzo, e Giorgia Cozza, gli altri non li conoscevo. Dal basso della mia ignoranza però io dico sempre, alla sarda, che "il bambino vuole sporco", ovvero che i bambini devono essere un po' sporchi, che è nella loro natura esserlo e che un'attenzione maniacale all'igiene non è soltanto inutile ma anche controproducente, sia per l'aspetto sanitario che per quello educativo. Quante cose infatti si nega di fare ai bambini, con la scusa del "ti sporchi"?

    RispondiElimina
  6. ciao Francesca, a volte i libri possono essere molto utili nel dare consigli! Ho 3 bimbi piccoli, supermangioni!!! Ma ogni tanto vorrei davvero avere una buona guida per risolvere magicamente i problemi legati alle gelosie reciproche. Però devo ammettere che ogni volta che leggo qualcosa mi sembra che sia sempre molto difficile applicare le teorie alla realtà e così alla fine preferisco fidarmi del mio istinto! (chissà che guai che combino, eheheh). Comuqneu mi collegherò a qualche link che ci hai suggerito :-)
    ciao,
    Sofia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuro! L' istinto se ben ascoltato è il primo grande maestro!

      Elimina
    2. e per le gelosie…che dire? normalissime no? un bell'abbraccio forte forte al bambino geloso (prima uno, poi l'altro e poi l'altro ancora) è sicuramente la ricetta magica! Almeno, a casa nostra funziona!
      Lo chiamano "l'abbraccio che guarisce"...

      Elimina
  7. Appena mi guardano un attimo Lorenzino, vado di volata in biblioteca ad ordinare i libri. Devo assolutamente prendere anche "Bambini Super Vaccinati" perchè ho una paura folle dei vaccini con quello chec si sente in giro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonella.
      Io ti posso dire quello che ho fatto io:
      dopo rimuginamenti e ripensamenti ho infine vaccinai i miei bimbi ma non a 2 mesi come previsto dal sistema sanitario…ho rimandato fino a 6 mesi, epoca in cui il sistema immunitario è un po' più pronto a ricevere una simile bombardata.
      Ciao
      Francesca

      Elimina