mercoledì 30 luglio 2014

Do it now.


Sto trascurando la mia casa,
in fattoria praticamente non ci metto più nemmeno piede...
non so nemmeno quante galline abbiamo....
riesco a malapena ad andare a raccogliere qualche aromatica per il nostro ormai 
abituale e quotidiano té marocchino
e a mettere sul fuoco una pasta veloce.

I progetti per l'appezzamento di terra che Denny ha trasformato da pineta fittissima in prato bellissimo e che aspetta di essere ulteriormente trasformato in terrazzamenti, quei progetti si sono sempre più allontanati
lasciandoci un po' smarriti e anche tristi.

Mi pare di non riuscire più a fare le cose che amo fare...
no, non è che mi pare....
non ci riesco proprio e mi sento un po' disorientata a volte.

Cavoli...
ma se le cose che vogliamo fare non le facciamo adesso, ora...
non è che poi, da vecchi, ci ritroveremo pieni di rimpianti e di
"ma se"?

Mah.... 

Bè, almeno la cosa strettamente necessaria al momento e cioè accatastare la legna per il prossimo inverno,
Denny è riuscito a farla.
Ed è già una bella cosa.
(n.b. 300 quintali...eh già! niente caldaia a metano nonostante le insistenze di mio papà. 
Solo caldaia a legna!
Che se a Putin girano le balle e ci taglia i gasdotti almeno noi al freddo non rimaniamo!! ah ah!!!.
















Mi piacerebbe ritrovarmi da anziano, felice e serena come la sig.ra Tasha Tudor. La conoscete?
Che donna! Se non la conoscete..io vi suggerisco di fare una bella ricerca su Google...se amate il genere!




                                                                   

16 commenti:

  1. anche noi questa settimana siamo alle prese con la legna da sistemare per l'inverno, accidenti però alla pioggia che ci sta rallentando i lavori ciao Valeria

    RispondiElimina
  2. Quella dei rubinetti del gas chiusi da qualche matto è anche una delle mie paure, una bella stufa nel salone, una cucina a legna e una bella scotta di legna mi fanno dormire tranquilla !!!

    RispondiElimina
  3. Ah non avete fatto mica poco!! Noi siamo appunto a fare e sistemare terrazzamenti.. Con sta pioggia poi la terra è pesissima ma almeno morbida, d'altronde si va a vanga e pala niente ruspe :(

    RispondiElimina
  4. Ci sono lamentele e lamentele cara Fra e questa ha il suo fondamento. Ti capisco bene, ma forse ora avete delle altre priorità ? E' per quello che non avete il tempo per realizzare i progetti in cantiere ? Se è così, aspetta solo il momento propizio. Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Cara Frà, arriva sempre quel momento in cui ci sembra di perdere il filo delle cose ma in genere dura poco, forse in questo momento hai solo bisogno di riprendere le forze.. il lavoro fatto dal tuo maritozzo mi sembra tantissimo..alla faccia di Putin!! un grosso abbraccio!

    RispondiElimina
  6. Non sai come ti capisco Fra. Questo per me è un periodo veramente nero!!! Mi sembra di arrivare a sera, stanca morta, e di non aver combinato nulla!!!! di non aver "prodotto" nulla apparte aver fatto la trottola tutto il giorno. dividerti in più ruoli è sempre stancante! Mi sembra sempre che gli altri riescano a fare sempre più cose di quelle che riesco a fare io nell'arco della giornata e questo è un po' frustrante... sto contando i giorni che mancano al 7 agosto quando finalmente sarò in ferie e almeno per tre settimane avrò una cosa in meno a cui pensare!!!!! quest'anno non andremo via ma già il fatto di non doverti alzare, correre, prendere la macchina e macinare km per andare al lavoro è già motivo di riposo. noi stiamo sistemando una cascina dove, spero il prima possibile, ci trasferiremo ad abitare e dove, per il momento, abbiamo i nostri animali. quindi estate di lavoro per portarsi avanti il più possibile (sperando che il tempo sia clemente!). Un abbraccio Barbara

    RispondiElimina
  7. Ah ah ah ma chi è questa Rossana?!
    Anche noi si va di legna che è una meraviglia!!!
    A presto!

    RispondiElimina
  8. Adoro Tasha Tudor e hai ragione, sarebbe bello vivere come lei! Perlomeno tu sei a contatto con la natura, io ho sempre vissuto in città o quasi e la vita frenetica è davvero capace di annientarti. Bisogna fermarsi e respirare e ricordarsi cos'è davvero importante nella vita!

    RispondiElimina
  9. Chissà poi come si chiama Carmela/Rossana...
    Noi stiamo cercando legna da comprare per l'inverno qui in zona... Quest'anno conto di godermi il camino e la mia taverna!

    RispondiElimina
  10. Ciao Francesca, premetto che sei simpatica e che leggo molto volentieri il tuo blog, sicuramente molti invidieranno la tua vita serena e appagante! Mi scuserai se, anche se non ti conosco, mi permetto di dirti quanto segue, e cioe' che non mi sono piaciuti i tuoi ultimi due post. Non mi sono piaciuti perche' mi sei sembrata una persona arrogante, che sicuramente non sei, una persona che non accetta critiche ma solo complimenti! Forse sei solo stanca, ma non guasterebbe un po' di umilta'. Ciao e scusa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao a te . Non ho mai avuto la pretesa di essere nè una santa nè una persona che non perde mai le staffe. Sì, sono stanca, questo è vero. ma non è questo. Non sopporto le critiche fatte in malo modo. Non è questione di arroganza o mancanza di umiltà, per carità, sono molto spesso "incazzosa", questo è vero, ma se mi segui da un po' sai che ho sempre risposto pacatamente a chiunque mi abbia sollevato critiche, quando queste erano a loro volta pacate. Non ti sono piaciuti i post? Cosa avevano di arrogante i miei ultimi due post se non le risposte ad una persona che, a mio giudizio, è stata molto più che arrogante con me?
      Sono più che altro questi animalisti/verdi dell' ultim'ora che mi irritano, tutti baci fiori e amore e guai a toccare una pianta, guai a mangiare un animale allevato da te o cacciato (ma sì a mangiare quelli degli allevamenti industriali che troviamo sugli scaffali dei supermercati), ma insomma... esiste ancora il buon senso ed il giusto mezzo? E in più, hanno mai provato davvero la vita nella natura? Io credo di no... forse la schiena a terra non l'hanno nemmeno mai abbassata...forse, non lo so. Posso essere irritata però? Se poi ti sembro arrogante...sarà così, forse a volte lo sono.
      Di certo non sono una santa, purtroppo.
      Ti ringrazio per il tuo commento. Come vedi, le critiche formulate come la tua, le accolgo e non mi fanno infuriare.
      Francesca

      Elimina
    2. p.s. Dimenticavo: i complimenti mi piacciono eccome! a chi non piacciono? ma mal sopporto tutti i commenti che vedo su altri blog..un coro di meraviglioso, stupendo, brava! che, grazie a Dio, le mie lettrici non scrivono quasi mai! (ecco...ora ti sarò sembrata di nuovo arrogante).

      Elimina
  11. No, non mi sei sembrata di nuovo arrogante! Anzi, ti ringrazio per avermi detto le tue ragioni. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per aver capito il mio tono.E' difficile quando si scrive.

      Elimina
  12. Cara Francesca, quando si hanno 2 bimbi piccoli e tante responsabilità con il lavoro e la famiglia, magari anche qualche notte in bianco tra bimbi e pensieri...positivi e negativi.....non si può sempre essere come gli altri ci vogliono vedere.
    Per me un blog è come una casa , ed in casa propria uno si comporta come crede....si può anche dare consigli , ma critiche solo per contestare ciò che uno scrive , mi sembrano inutili.Chi non ama cosa si fa e si dice in una casa....cambi amicizie...cambi casa ! Fai quello che puoi e quello che piace a te ed alla tua famiglia..ma non crearti rimorsi ....i rimpianti ci potranno anche essere un giorno che sarai matura....ma devi risponderne solo alla tua coscienza.....la parola SE ...è già una sconfitta ....NONOSTANTE CHE invece è una scelta fatta senza rimpianti...te lo dice una nonna matura ...bene ah ah tua Pat ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi sembra giusto dire che un blog e' come casa propria, che la padrona di casa puo' comportarsi come vuole, e chi non e' contento vada da un'altra parte. Se una mette in piazza le sue cose personali, marito, figli, e lei stessa, e' sicuramente perche' ha piacere che gli altri leggano, e di conseguenza, accettare anche le critiche. Cio' non toglie che Francesca sia una bravissima ragazza, e che abbia anche lei i suoi momenti no. Ciao. Viola

      Elimina